Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Approvato finanziamento per le aziende turistico-ricettive del Basso Sangro-Trigno

Due milioni per concedere agevolazioni per l'ammodernamento e il recupero

| di Armando Travaglini
| Categoria: Politica
STAMPA
giunta regionale abruzzese

La Giunta regionale ha approvato un finanziamento da due milioni di euro per la concessione di agevolazioni con la finalità di ammodernare e recuperare il patrimonio turistico-ricettivo esistente.

Le aziende potranno richiedere contributi per lavori di ampliamento, ristrutturazione, ammodernamento, completamento, straordinaria manutenzione di attività ricettive in esercizio nonché la realizzazione di nuove strutture.

Le attività che potranno far domanda per accedere ai fondi sono: sono alberghi, residenze turistiche alberghiere, alberghi diffusi, campeggi, affittacamere, B&B imprenditoriali di cui alla L.R. n. 1/2020 art. 11, rifugi montani e rifugi escursionistici.

Gli interventi dovranno essere realizzati esclusivamente nei territori dei Comuni ricadenti nell'Area Basso Sangro-Trigno.

i comuni ricompresi in questa area  sono più precisamente: Borrello, Carunchio, Castelguidone, Castiglione Messer Marino, Celenza sul Trigno, Civitaluparella, Colledimacine, Colledimezzo, Gessopalena, Gamberale, Fallo, Fraine, Lama dei Peligni, Lettopalena, Montazzoli, Montenerodomo, Montebello sul Sangro, Monteferrante, Montelapiano, Palena, Pennadomo, Pietraferrazzana, Pizzoferrato, Quadri, Roccaspinalveti, Roio del Sangro, Rosello, San Giovanni Lipioni, Schiavi d'Abruzzo, Taranta Peligna, Torrebruna, Torricella Peligna e Villa Santa Maria.

L’approvazione del bando è stata disposta in attuazione di quanto prevede la L.R. n. 77/2000.

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK