Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Fossacesia. Il Comune aderisce all'associazione Cammino della Pace

| di Armando Travaglini
| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Il Consiglio Comunale di Fossacesia, nella seduta del 10 settembre scorso, con voto unanime, ha approvato la sua adesione all’Associazione Cammino della Pace, di Guardiagrele, ritenendola un’interessante iniziativa di valorizzazione del proprio territorio.

“Nella nostra città l’accoglienza, l’ospitalità sono da sempre presenti nelle case dei cittadini. E’ una città in cui il valore della pace è considerato fondamentale e quindi Fossacesia ben si colloca tra le località che fanno parte del Cammino della Pace – spiega il Sindaco Enrico Di Giusppantonio -. Abbiamo aderito a questa iniziativa perché crediamo fermamente che aiuti a diffondere nelle nuove generazioni quanto sia importante coltivare e difendere la pace intesa non soltanto come ferma posizione contro la guerra, ma anche come difesa dell’ambiente, dell’uomo e della vita”.

Il Cammino si sviluppa su 29 tappe, per complessivi 430 km, più 3 tappe per la variante montana sulla Majella di circa 40 km. Sono così ripartiti: Abruzzo = km 274, Variante Montana = km 40, totale = km 314 Molise = km 50, Puglia = km 106, Totale dislivello sia in salita che in discesa di circa = 12.750 metri.

Il progetto vede la partecipazione delle Amministrazioni Comunali dei paesi attraversati e sede di tappa, di esperti del territorio, di altre Associazioni, nonché di volontari e di membri della Fondazione Arbor: un’ampia collaborazione ed un grande impegno, per la riscoperta di un territorio unico e straordinario.

Ogni Amministrazione Comunale metterà a disposizione le proprie risorse e un numero telefonico sempre in grado di rispondere alle domande del viandante.

I Comuni sede di tappa de “Il Cammino della Pace” sono ventinove e vanno dalla città dell’Aquila fino a quella di Monte Sant’Angelo, estendendosi per cinque province e tre regioni: Abruzzo, Molise e Puglia.

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK