Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Peggioramento in arrivo, attese piogge e temperature in forte discesa

Le previsioni meteo in Val di Sangro

| di Redazione
| Categoria: Meteo
STAMPA

Come annunciato già da qualche giorno, la discesa delle temperature comincia già a farsi sentire e non si esclude anche il ritorno della pioggia.

Dopo il vento di Garbino che ha concesso un miglioramento, dalla serata di oggi la perturbazione raggiungerà anche la nostra Regione, prima sul versante occidentale e poi in estensione anche verso la costa adriatica.

Infatti proprio nella giornata di mercoledì potranno verificarsi le precipitazioni con diversa intensità, ma quello che risulterà più visibile sarà soprattutto il significativo abbassamento delle temperature. La colonnina di mercurio infatti sarà in forte discesa anche nelle località interne, e sopra i 2000 metri non si escludono precipitazioni nevose. Insomma siamo nel pieno della perturbazione, ma le prime proiezioni parlano di un miglioramento già dalla giornata di giovedì, anche se ormai sembra proprio finita l’estate ed anche il caldo.

In attesa dei prossimi aggiornamenti, ecco come andrà questo inizio di settimana in Val di Sangro:

LUNEDI cielo nuvoloso diffuso un po’ per tutta la giornata, le nuvole infatti non sembrano abbandonarci anche se in alcuni momenti saranno senza dubbio meno consistenti. Già si sente l’abbassamento delle temperature, le massime sono infatti in discesa fino a 25 gradi.

MARTEDI – persiste una certa nuvolosità, con passaggi locali e in alcuni casi più accentuati. Nel corso della sera però sarà in aumento e le temperature continueranno a scendere comprese tra minime di 12 gradi e massime fino a 23 gradi.

MERCOLEDI pioggia e nuvole nel corso di tutta la giornata, questo il momento peggiore per via della perturbazione. Una situazione diffusa che non risparmierà la costa e neanche l’interno. Attenzione alle temperature, addirittura si prevedono valori minimi nella notte fino a toccare i 13 gradi, mentre le massime faranno fatica a salire oltre i 17 gradi. 

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK