Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Honeywell: lavoratori in corteo bloccano la Fondovalle Sangro

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

ATESSA - Dopo 26 giorni di sciopero prosegue la protesta dei lavoratore Honeywell in Val di Sangro. Una situazione difficile che preoccupa i 420 lavoratori a rischio a seguito della possibilità dell’azienda di trasferire la produzione altrove. Vertenza che ha interessato anche le istituzioni, di ieri sera l’incontro con Luciano D’Alfonso e i sindaci della zona che hanno fatto visita ai lavoratori in presidio permanente davanti alla fabbrica.

Ieri pomeriggio alle 15.00 circa 200 i lavoratori che si sono mossi nel lungo corteo per raggiungere e bloccare la statale Fondovalle Sangro. In testa al corteo lo striscione “Salviamo la Honeywell”, iniziativa di raccolta fondi a sostegno dei lavoratori in sciopero lanciata con l’istituzione di un conto corrente. A partecipare al corteo anche i lavoratori di altre aziende del territorio e i rappresentanti delle amministrazioni locali.

Intanto nei prossimi giorni è atteso il tavolo nazionale con il Ministro Calenda e al quale prenderanno parte anche le sigle sindacali.

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK