Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Fossacesia. Riunione sui lavori nel campo sportivo Vincenzo Granata

Si è svolta in comune una riunione per fare il punto sullo stato dei lavori di ammodernamento dell'impianto sportivo

| di Armando Travaglini
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, ha convocato un tavolo tecnico per discutere dello stato di avanzamento dei lavori di ammodernamento del campo sportivo “Vincenzo Granata” di Fossacesia.

Hanno preso parte al tavolo, insieme al sindaco, l’Assessore allo Sport, Maura Sgrignuoli, il progettista e direttore tecnico dei lavori, l’arch. Gabriele Di Nunzio, l’ing. Alessandra Ferrante, Responsabile del settore Lavori Pubblici, Maurizio Marrone, in qualità di responsabile unico del procedimento.

Attualmente i lavori, il cui termine era stabilito nei primi giorni di gennaio 2022, sono stati vittima di alcuni rallentamenti per cui l’amministrazione ha voluto fare un punto sullo stato dei lavori.

La situazione è stata poi affrontata ed illustrata in una seconda riunione, andata in scena nella sala consiliare del comune, nella quale erano presenti i responsabili delle società calcistiche di Fossacesia: Peppino Ursini e il responsabile del Settore giovanile dell’Union Fossacesia; Mauro Marone, Fossacesia 90; Michele Paolucci della società Biancorossi Fossacesia.   

“La vita di un cantiere riserva sempre delle sorprese, che spesso provocano problemi inattesi e non preventivabili. Chi non li conosce e non ne tiene conto, rischia di alimentare polemiche, confusione e disinformazione” hanno spiegato il Sindaco Di Giuseppantonio e l’Assessore Maura Sgrignuoli.

“Innanzitutto, - spiegano i due amministratori -  quando gli interventi hanno preso il via, si è avuto un primo problema a causa della reperibilità dei materiali. È noto a tutti che queste situazioni si sono registrate ovunque in Europa e in Italia, tanto nel settore degli appalti pubblici che privati, e che hanno generato aumento dei costi dei materiali stessi.

“Oltre a ciò – proseguono il sindaco e l’Assessore - si sono avute delle abbondanti piogge, che hanno finito per riempire l’area del campo di gioco. Ciò, tra l’altro, ha impedito ai mezzi pesanti e agli escavatori di poter operare e proseguire nell’opera di abbassamento del terreno del rettangolo di gioco, che era stato avviato. L’acqua è ristagnata e ancora oggi è possibile vedere come il suo deflusso non avvenga regolarmente. Un problema che si sarebbe potuto evitare se si fosse avuto a disposizione il materiale necessario.”

“Altra difficoltà sorta, -  aggiungono -  ha riguardato il conferimento degli inerti rimossi nelle prime fasi degli interventi in apposite cave individuate, che invece è slittato a causa della impraticabilità del terreno di gioco per la presenza d’acqua. Alla luce dei motivi tecnici, che stanno ritardando la consegna dell’impianto, abbiamo sollecitato che i lavori riprendano il prima possibile in modo che il campo possa tornare presto nella disponibilità delle nostre società calcistiche.”

“L’Amministrazione comunale di Fossacesia – concludono il Sindaco Di Giuseppantonio e l’Assessore Sgrignuoli – hanno sempre avuto la massima attenzione nel far rispettare le scadenze ogniqualvolta si è avviata un’opera pubblica perché lo consideriamo un segno di rispetto verso i cittadini. Del resto la nostra Amministrazione si è sempre distinta per trasparenza, linearità e concretezza”

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK