Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Contagi in aumento nelle scuole, estesi gli orari dei Drive-in nella provincia di Chieti

La Asl Lanciano-Vasto-Chieti corre ai ripari dopo l'aumento delle richieste per l'esecuzione dei tamponi

| di Armando Travaglini
| Categoria: Attualità
STAMPA

Sono in crescita i contagi anche in provincia di Chieti e la Asl Lanciano-Vasto-Chieti corre ai ripari, estendendo i giorni e gli orari di apertura dei Drive-in nelle postazioni delle città più grandi.

L’intervento è teso ad agevolare l’attività di testing dopo l’aumento dei contagi soprattutto nelle scuole, dove il contagio si sta sviluppando in modo importante. I contagi nella fascia d’età under 18 attualmente in provincia di Chieti sono 154, i quali hanno portato alla prescrizioni di oltre 750 tamponi da parte del Dipartimento di prevenzione, diretto dal dottor Giuseppe Torzi.

Adesso a fronte di un nuovo contagio nella scuola, coloro che sono stati a contatto con il positivo vengono sottoposti a doppio tampone, il primo subito e il secondo dopo 5 giorni.

Inoltre si registrano gli ingressi di due ottantenni non vaccinati nel reparto di malattie infettive dell’Ospedale “S. S. Annunziata”. Il direttore della Asl, Thomas Schael, ha commentato con molta preoccupazione l’accaduto.

Desta sconcerto questo ricovero perché sapere che dopo tutte le iniziative portate avanti a supporto della campagna vaccinale, e con due hub vaccinali aperti nel capoluogo, due anziani si siano ritrovati senza copertura vaccinali e finiti dritti in ospedale” ha affermato il Direttore generale Schael.

“Non posso fare a meno - aggiunge il manager altoatesino - ma chiedermi il perché e come sia potuto accadere, visto che siamo riusciti, in tutto il territorio a dare una copertura altissima con il  vaccino agli over 80.”

“Al di là, ora, della necessità assoluta di ricevere la terza dose per tutti gli ultra 40enni, - conclude Schael - è di importanza vitale che i non vaccinati si decidano, perché non c’è più tempo da perdere. E i contagi in aumento anche nel nostro territorio ci dicono con chiarezza che la quarta ondata è dietro l’angolo, e dobbiamo attivarci per contrastarla, anche con il contributo irrinunciabile dei medici di medicina generale.”

Gli orari in cui sono attivi i Drive-in sono questi:

Drive In Chieti  dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.30

Drive In Lanciano  dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.30

Drive In Vasto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.30

Drive In Ortona  martedì e giovedì  dalle 9.00 alle 13.30.

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK