Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vaccinazioni. Aperta la piattaforma regionale alle iscrizioni del personale scolastico

Ora il personale scolastico potrà manifestare la propria intenzione di vaccinarsi sulla piattaforma regionale

| di Armando Travaglini
| Categoria: Attualità
STAMPA

Ora nuove categorie potranno manifestare il proprio interesse alla vaccinazione sulla piattaforma regionale. La piattaforma è stata aggiornata con l’inserimento di nuove tipologie di utenti che potranno aderire alla campagna.

L’annuncio è stato dato dall’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, che già nei giorni scorsi aveva preannunciato l’ampliamento della platea di coloro che avrebbero potuto iscriversi alla piattaforma.

Gli utenti coinvolti in questa fase sono i lavoratori del settore scolastico e universitario ossia:

• personale non assistito e non residente in Abruzzo, ma operante in scuole e università abruzzesi esclusivamente: accesso esclusivamente attraverso il sistema Spid;

• personale afferente ad enti di formazione accreditati dalla Regione Abruzzo: accesso con tessera sanitaria per i residenti, con Spid per i non residenti;

• doppia iscrizione (ad esempio se un utente si è già registrato come soggetto fragile, potrà registrarsi anche come operatore scolastico);

• personale degli asili nido pubblici e privati;

• insegnanti di sostegno;

• tirocinanti;

• personale scolastico non docente (e non compreso in altre voci).

Le iscrizioni per il personale scolastico resteranno aperte fino al prossimo primo marzo, salvo ulteriori proroghe da parte della Regione.

E’ raggiungibile collegandosi al portale Sanità della Regione Abruzzo (sanita.regione.abruzzo.it). L’adesione rimane volontaria e non vincolante. L’ordine cronologico d’iscrizione avrà alcun valore per la fase successiva di somministrazione del vaccino.

 

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK