Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Salgono i contagi a Pizzoferrato, l'appello del sindaco: "Venite a fare il tampone"

Sono arrivati a 60 i contagi nel piccolo borgo e il sindaco lancia l'appello: "Preghiamo tutti di venire a fare il test nell'interesse dell'intera Comunità."

| di Armando Travaglini
| Categoria: Attualità
STAMPA

Salgono i contagi a Pizzoferrato dove alla data odierna i contagi risultato essere 60 dopo le prime attività di screening della popolazione con i tamponi molecolari.

L’asl Lanciano – Vasto – Chieti ha organizzato per la giornata odierna una postazione drive-in all’interno del municipio. Le operazioni di testing sono iniziate alle 9,30 e andranno avanti per tutto il giorno.

Il sindaco, Palmerino Fagnilli, ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado al fine di tutelare la salute degli studenti fino a sabato 16 gennaio. Inoltre è stato sospeso il mercato comunale e tutte le attività del commercio ambulante d qualsiasi genere.

“Il momento che vive la nostra comunità, per l'epidemia Covid, è preoccupante; al fine di proteggerci tutti è necessario fare il tampone molecolare” afferma il sindaco Fagnilli

“Fare questo test – prosegue il primo cittadino - significa garantire la propria salute e quella delle persone a cui vogliamo bene e significa anche circoscrivere l'epidemia. Quindi, questo è il momento in cui ognuno ha la possibilità di manifestare concretamente il proprio amore per questo paese, eseguendo e facendo eseguire il tampone molecolare.

“Perciò – conclude il Sindaco – invito a manifestare la vostra disponibilità ad eseguire il test inviando tempestivamente i vostri dati anagrafici al mio numero telefonico, anche a mezzo messaggio Whatsapp, oppure telefonando al municipio (fino alle ore 19.00) 0872/946114.”

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK