Partecipa a Val Sangro

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Liliana Cavani ospite d'onore del Festival del Gran Sasso

Leone d'Oro alla carriera aprirà la rassegna

redazione
Condividi su:

Torna da sabato 13 a domenica 21 luglio il Festival del Gran Sasso giunto alla sua decima edizione. 
    L'apertura sabato con un appuntamento eccezionale: Liliana Cavani, Leone d'Oro alla carriera al Festival di Venezia 2023, madre nobile del cinema italiano, presenterà in prima assoluta mondiale la versione restaurata di 'Milarepa' (1974) girato a Campo Imperatore e tra i primi film della sua lunga ed importantissima produzione cinematografica. 

La suggestiva cornice di Castel del Monte, dunque, ospiterà il ritorno sul Gran sasso della grandissima autrice, un'occasione importante quindi di incontrare e dialogare con Liliana Cavani alla quale prenderà parte anche Piercesare Stagni, alla guida della neo-costituita Abruzzo Film Commission e storico del cinema. Il paese di Castel del Monte sarà coinvolto nell'accoglienza dell'illustre ospite e parteciperà mettendo in mostra le proprie tradizioni ed anche le proprie eccellenze enogastronomiche in un momento conviviale conclusivo. 
    Domenica 14 luglio il Festival del Gran Sasso ospiterà l'abruzzese Paride Vitale, personaggio televisivo, scrittore e noto pr milanese, per la presentazione del suo libro 'D'amore e d'Abruzzo. Guida sentimentale alla Regione più bella del mondo'; seguirà il nuovo format del Festival del Gran Sasso 'Cartoons of the mountains' ovvero la proposta di cortometraggi d'animazione a tema montagna. Ancora: Marcello Sacerdote e Flavia Massimo metteranno in scena 'Lupo-in-canto', un racconto in musica sulla figura del lupo e del suo rapporto con l'uomo. All'Aquila, poi, nei giorni martedì 16 e giovedì 18 luglio, continueranno le proiezioni a tema montagna presso la sede del locale Cai, partner storico del Festival del Gran Sasso: tra le persone coinvolte il regista e produttore cinematografico Luca Cococcetta. Sabato 20 luglio il Festival tornerà sulle falde del Gran Sasso per un convegno sulla promozione culturale della montagna. Chiusura Santo Stefano con lo spettacolo 'Persino le montagne più alte'. 

(Ansa Abruzzo)

 

Condividi su:

Seguici su Facebook