Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Fallo. Il sindaco muore mentre lavora in municipio

Il primo cittadino è stato colpito da un malore mentre era alla propria scrivania in municipio

| di Armando Travaglini
| Categoria: Attualità
STAMPA

È morto questo pomeriggio, intorno alle ore 16:30, mentre faceva il suo dovere di sindaco Alfredo Pierpaolo Salerno, 55 anni e primo cittadino di Fallo.

Dalle prime informazioni riportate dai media, Salerno era a lavoro nel proprio ufficio quando con tutta probabilità è stato colto da un infarto. Sentendo un rumore una dipendente del comune, presente nella stanza a fianco, si è affacciata nel suo ufficio trovando il sindaco accasciato sulla propria scrivania.

Purtroppo, la chiamata al 118 e l’arrivo dei soccorsi sono stati inutili, per il sindaco non c’è stato nulla da fare.

Alfredo Salerno, geometra e sposato, era al suo secondo mandato da sindaco e sarebbe stato sindaco fino al 2023. Lo ricordano tutti come un ottimo sindaco e persona gentile e di buon cuore.

 

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK