Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Bomba. Realizzato murales per ricordare il celebre fotografo Gorgoni

L'artista Perry Sullivan ha realizzato in collaborazione con il comune l'enorme murales per celebrare il fotografo bombese

| di Armando Travaglini
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un murales per ricordare il famoso fotografo Gianfranco Gorgoni è stato disegnato a Bomba, in via stazione all'ingresso del paese, dall'artista londinese Perry Sullivan.

Gorgoni, morto di cancro nel 2019 a New York, è stato un celebre fotografo che poteva vantare importanti collaborazioni con L’Espresso, il mensile tedesco Twen e le importanti testate newyorkesi Time e New York Times.

L'idea di realizzare il murales è stata proprio dell’artista proveniente dall’East London, residente da anni nel borgo sangrino, allo scopo di onorare la memoria del celebre fotografo, originario proprio di Bomba dove tra l’altro trascorse gli ultimi anni della sua vita.

A raccontarci di più sul perché del murales è lo stesso Sullivan che afferma: “Ho avuto l’idea di un murales per Gorgone perché era un uomo molto amato volevo onorare la sua memoria. Gianfranco ha sempre cercato di promuovere Bomba ovunque andasse.”

L'inglese ha, quindi, sottoposto la propria idea al comune di Bomba che si è detto da subito entusiasta del progetto, accordando al pittore il permesso di eseguirlo.

Mi ci sono voluti otto giorni – aggiunge l’artista inglese – a partire dalle sei di ogni mattina per evitare il caldo e la luminosità del sole, lavorando in media 9 ore al giorno.”

È un murales del tutto particolare poiché non è stata usata nessuna vernice spray, ma semplicemente delle vernici acriliche stese con il metodo tradizionale del pennello.

Adesso la speranza di Sullivan è continuare su questa strada: “Sono un artista dell’East London e voglio aggiungere più colore possibile al mondo. Ho intenzione di fare tanti altri murales a Bomba con la collaborazione del comune.”

Armando Travaglini

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK