Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atessa: oggi è il giorno del Patrono San Leucio

| di Redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

ATESSA – Oggi la città di Atessa celebra ufficialmente il Patrono San Leucio. Il vescovo, con molta probabilità originario di Alessandria d’Egitto, che secondo la legenda giunse ad Atessa e sconfisse il drago, liberando i cittadini dalla grave minaccia che affliggeva gli abitanti dei due colli di Ate e Tixa da cui ha avuto origine la città.

Proprio nel luogo dove risiedeva il drago venne infatti costruita la chiesa in suo onore che, ancora oggi, spicca maestosa nel centro storico.

San Leucio, una figura conosciuta e venerata anche in altre località italiane ed in particolare in molte della Puglia, secondo quanto riportato dalle fonti fu infatti vescovo della città di Brindisi. Nelle immagini sacre viene infatti raffigurato nei suoi abiti vescovili, con mitra e pastorale.

Un'immagine che ritroviamo anche nei dipinti e nel busto d'argento conservato proprio nella Chiesa di San Leucio, ora esposto accanto alla costola del drago, simbolo della fondazione della città e del suo miracolo. 

Chiusi gli uffici pubblici e le scuole, per tutti gli atessani oggi è il giorno di San Leucio.

 

 

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK