Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atessa, Giovedì Santo porte aperte alla Chiesa di Maria Ss. dei Raccomandati

Visite guidate per conoscere il fondaco sottostante alla Chiesa della Cintura

| di Redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

ATESSA – Scoperta proprio in occasione delle Giornate Fai di Primavera e sconosciuta a molti che abitano le strade di Atessa. Per il giorno del Giovedì Santo, 29 marzo, e per la tradizionale visita al Santo Sepolcro la Confraternita della Madonna della Cintura apre nuovamente le porte di quella chiesa, ormai sconsacrata, che ebbe origine prima della Chiesa della Cintura le cui mura si trovano al livello superiore.

Una scoperta che ha incuriosito infatti molti visitatori accorsi nel weekend, ma sarà l'occasione per nuove visite guidate durante le quali ripercorrere tappe e storia di quella che fino ai tempi più recenti è stata utilizzata come falegnameria. Saranno i giovani ad illustrare ed accompagnare i visitatori all'interno dei locali in cui saranno esposti anche testi storici, oltre a messali antichi ed oggetti che sono invece la testimonianza del passato più recente.

Le visite guidate saranno dalle 17.00 alle 20.00 e dalle 21.00 alle 23.30.

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK