Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atessa2018/19, cartellone di prosa e dialettale per la nuova stagione teatrale

Sabato 24 novembre la vendita degli abbonamenti

| di Redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Presentato il cartellone degli eventi che animeranno la stagione del Teatro Antonio di Iorio di Atessa, realizzato con il contributo dell’Amministrazione Comunale, in particolare con l’Assessorato alla Cultura, ed in collaborazione con l’Associazione Culturale e Teatrale Drago D’Oro e Acs Abruzzo Circuito Spettacolo.

Sono 13 gli spettacoli, come di consueto si alterneranno gli appuntamenti con la Prosa e il Teatro Comico Dialettale per quella che è l’XI edizione della Rassegna organizzata dal Drago D’Oro e che in questi anni ha portato ad Atessa diverse compagnie da tutto l’Abruzzo.

La grande prosa con nomi importanti come Gabriele Cirilli che dà inizio alla stagione venerdì 30 novembre con il suo nuovo spettacolo “Mi Piace”, e poi ancora Cinzia Leone il 14 dicembre con “Mamma sei sempre nei miei pensieri, spostati”. Il 18 gennaio protagonista Corrado Tedeschi con “Partenza in Salita”, l’ 8 febbraio invece il Teatro Lanciavicchio con “Un eccesso di zelo”, ancora il 22 febbraio “Così è (se vi pare)” produzione Lanciavicchio e Teatri d’Abruzzo – TSA. A concludere la prosa appuntamento con Francesco Paolantoni con “Salotto Paolantoni” nella serata di venerdì 15 marzo.

Una conferma anche la Rassegna di Teatro Comico Dialettale, come ci spiega il direttore artistico Paolo Villanese sono state scelte le 6 compagnie che si contenderanno i premi assegnati dalla Giuria Tecnica e dal pubblico degli abbonati. Si parte il 25 gennaio con la Compagnia Dialettale “Il Ponte” di Lanciano e lo spettacolo “Lascio le mie donne”, a seguire la compagnia I Marrucini di Chieti con “Lu ‘mbise”. Venerdì 15 febbraio la Compagnia “Lu Passatempe” di Teramo saranno sul palco con “48 lu morte chi parle”, il 1 marzo la Compagnia I Sestini di Teramo con “N’upirazione a la banche e une a l’uspidale. Il 22 marzo il Teatro Comico degli Abruzzi con “O va isse o vè Vettorie”, ultimo spettacolo per la rassegna quello con la Compagnia Atriana che sarà in scena il 29 marzo con “La piazze annasconne ma nen perde”. A chiudere il 5 aprile alle 21.00, ma fuori concorso, la nuova commedia dialettale dell’Associazione Drago D’Oro dal titolo “Se ci sei batti un colpo”.

Sabato 24 novembre la vendita degli abbonamenti per l’intero cartellone di 13 spettacoli tra prosa e teatro dialettale alle ore 17.30 al centro Pastorale in Via Nazario Sauro ad Atessa. I Biglietti saranno in vendita anche al botteghino del teatro un'ora prima di ogni spettacolo. 

Tutte info sulla pagina facebook Associazione Culturale e Teatrale Drago D'oro oppure ai numeri 347 5013923 (Paolo Villanese ) 340 6095701 (Anna Villanese).

 

Foto di Loris Falasca

 

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK