Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atessa: l’Associazione Drago D’Oro torna a teatro con “Tutta colpa tua”

Doppio appuntamento al Teatro A. Di Iorio per la nuova commedia dialettale

| di Francesca Stefano
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

ATESSA – Si torna a teatro, così l’Associazione Culturale e Teatrale Drago d’Oro si prepara a calcare nuovamente il palco per la commedia dialettale “Tutta colpa tua”.  

Anche quest’anno lo spettacolo per la regia di Daniela D’Arco e Paolo Villanese, un lavoro nato a quattro mani e a cui si aggiunge, come sempre, impegno e dedizione di un gruppo appassionato che ormai da anni si dedica al teatro dialettale in maniera genuina.

Venerdì 6 aprile lo spettacolo per gli abbonati e a seguire il doppio appuntamento sabato 7 aprile alle ore 21.00 e Domenica 8 aprile per la pomeridiana alle ore 17.30 sempre al Teatro A. Di Iorio di Atessa.

Uno spettacolo accurato nel linguaggio teatrale e nel dialetto tutto atessano che mantiene sempre quella connotazione locale, un bagaglio da custodire nel forte legame con la città. A salire sul palco non sono attori di professione ma guidati dall’amore per il teatro che li unisce, con un copione ben studiato nelle parole così come anche nei movimenti, e una scenografia che ha già preso forma.

Come ci raccontano i registi, si tratta di una comicità che guarda sempre al presente, un misto di influenze non senza riferimenti alla vita quotidiana, un gioco di intrecci dove nulla è lasciato al caso. Un teatro dialettale anche contemporaneo che vuole uscire dalla più tradizionale commedia dialettale. E infatti i personaggi sono già una bella anticipazione, nel Civico 22 si alternano situazioni divertenti e messaggi che fanno anche un po’ riflettere: il figlio del barbiere, il Principe di Monaco e le parole di una speaker radiofonica, con tante e piacevoli novità.

E già quasi tutto pronto, i biglietti saranno in vendita nelle giornate di sabato 17 marzo e domenica 18 marzo dalle ore 17.30 presso il centro pastorale di Atessa.

Tutte le info sulla pagina Facebook (clicca qui) e sul sito (clicca qui). 

Francesca Stefano

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK