Rimani sempre aggiornato sulle notizie di valsangro.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atessa: Le Officine Culturali tornano ad accendere il Convento di San Pasquale

Poesia, arte, musica, fotografia e gusto anche in questa VI edizione

| di Redazione
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

ATESSA – Un nuovo appuntamento dell’estate atessana, Le Officine Culturali tornano ad animare in modo suggestivo il Convento di San Pasquale nella lunga serata di venerdì 11 agosto. 

"Il Convento di Santa Maria degli Angeli di Atessa, in località Vallaspra, si trasformerà in una vera e propria fabbrica di cultura - come scrivono gli organizzatori - in cui prendono parte tutte le forme d'arte: poesia, musica, installazioni d'arte contemporanea, live painting, performance di teatro/danza e gusto". 

Un’iniziativa che da anni vede impegnato un gruppo giovane e attento alla valorizzazioni delle arti, un modo per tornare anche ad animare un luogo quasi magico e ricco di storia grazie alla forza ed alla passione per l'arte. 

Il tema da approfondire quest’anno sarà "Il confine: spazio umano, reale, immaginario, concreto". Sei artisti per le installazioni d’arte contemporanea: Natalie D'Avena e Stefano Ricciuti, Lia Cavo, Marco Rodomonti e Massimo Desiato.

Un programma ricco che avrà inizio dalle 18.30 con la cerimonia di premiazione della V edizione del Premio di Poesia "Domenico Ciampoli" -Città di Atessa.

All’interno dell’antico monastero la mostra fotografica "Focus sul territorio: identità e appartenenza" realizzata dal Fotoclub L'Obiettivo di Atessa, un live painting di Andrea Ranieri Emeid e la performance RACCOLTO con Gisela Fantacuzzi e Francesca Saraullo del collettivo arTeaLter.

E poi ancora musica dal vivo con Andrea Castelfranato, Manuela Francia e Francesco Santopinto e lo showcooking dello chef del Ristorante L'Anfora di Atessa Ernesto Cinalli. Come nelle passate edizioni si conferma infatti un mix perfetto tra arte e cibo, vere incursioni culinarie a cura de Il Santo Burger che conquista tutti con il gourmet burger servito espresso dalla sua "Ape" vintage, Il Ristoro dei Paladini, il Ristorante L'Anfora e il Microbirrificio Delphin.

 

Foto di Riccardo Menna 

Redazione

Contatti

redazione@valsangro.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK